Warning: session_start() [function.session-start]: open(/tmp/session/sess_oe5ekjae8ipii2jqnnpml00ls4, O_RDWR) failed: No such file or directory (2) in /var/www/vhosts/artlocation.eu/httpdocs/inc/login_controls.php on line 2
art location - Port Talbot di Alecio Ferrari, di spazioRAW

www.photographers.it
Fotografi e Fotografia in Italia
                 www.fotografi.org
L'Associazione Nazionale Fotografi Professionisti
                 www.mercatofotografico.it
Annunci fotografici gratuiti
 


 
Vacanze Romane…
Un pò workshop, un pò vacanza, un pò di fotografia tanta gastronomia! ;-) Un pò di s..[leggi tutto]
ultime news
Trieste Photo Days anticipazio…
Si preannuncia ricca di contenuti l’edizione 2019 di Trieste Photo Days, festival internazionale di fotografi..[leggi tutto]
ultimi testi
Registrati  gratuitamente

User   
Password 

Dimenticato la password?

News » Mostre » Scheda News

Port Talbot di Alecio Ferrari
Autore: spazioRAW - Pubblicato il 06/03/19 - Categoria Mostre
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 1175 volte

PORT TALBOT

mostra fotografica di Alecio Ferrari

a cura di Giada Storelli

 

dal 21 marzo fino al 4 aprile 2019

SpazioRAW, Corso di Porta Ticinese 69, 20123 Milano

Vernissage Mercoledì 20 Marzo, h:19.00

 

Lo spazioRAW di Milano, dal 21 marzo fino al 4 aprile 2019 presenta al pubblico la mostra “Port Talbot” del fotografo Alecio Ferrari a cura di Giada Storelli.

Port Talbot è un paese industriale del Galles affacciato sulla costa orientale della baia di Swansea. La sua storia si lega quasi esclusivamente alle acciaierie tra le più grandi di tutto il Regno Unito, e nel 2005, si è aggiudicata il primato di città più inquinata del Regno Unito. Il progetto fotografico di Alecio Ferrari esamina la vita delle persone che vivono a Port Talbot e la loro identità collettiva in relazione al centro siderurgico.

Se nello scorso secolo questa come altre città sono state celebrate per aver trainato il boom economico dei Paesi Occidentali, oggi sono note soprattutto per la loro incidenza sull’impatto ambientale e sulla salute dei propri cittadini. Il racconto di Ferrari, lontano dalla classica documentazione fotogiornalistica, si caratterizza da un linguaggio evocativo ed estetico, concentrando lo sguardo e la nostra attenzione, su i luoghi, i paesaggi e le persone di Port Talbot, cogliendone quel malessere e quell’abbandono comuni nelle città industriali postmoderne.  

 

BIOGRAFIA

Alecio Ferrari (Milano, 1995) è un fotografo di base tra Milano e Londra. Laureato in Graphic Design (BA Hons) presso Falmouth University, la sua esperienza fotografica affonda le radici nella fotografia di ritratto, per poi spostarsi verso il documentario concettuale, caratterizzato da una forte ricerca estetizzante. Sia che si tratti di un progetto reportagistico, di moda o di narrativa, la relazione con l’essere umano espressa in una chiave figurativa è parte costante del suo lavoro.

Fortemente interessato nella produzione editoriale, sta lavorando alla creazione di un editor indipendente, True Pages, dedito alla pubblicazione e promozione di contenuti stampati fotografici - Libri, fanzine, pubblicazioni. 

L’ultimo progetto è Port Talbot, fotoracconto che analizza una delle città più inquinate del suolo britannico.

 

Mostra "Fuori Luogo" Officine Forte Marghera_2019
leggi la news

25° ETNA PHOTO MEETING - 7/16 maggio 2019
leggi la news

PREMIO ARTURO GHERGO 2019
leggi la news

Musical Fragments
leggi la news

IL SILENZIO DELLA LUCE
leggi la news

Dennis Oppenheim
leggi la news

Topografie del disonore
leggi la news

Paolo Novelli - La Fotografia come Differenza
leggi la news

Mostre Diffuse
leggi la news

Il CsfAdams nel mese della fotografia
leggi la news

Street life Milano di Diego Bardone
leggi la news

BRUNO MUNARI. I colori della luce
leggi la news

» tutte le news


Warning: Unknown: open(/tmp/session/sess_oe5ekjae8ipii2jqnnpml00ls4, O_RDWR) failed: No such file or directory (2) in Unknown on line 0

Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/tmp/session) in Unknown on line 0